INSEGNAMENTI

L’Organizzazione basata sulle persone Dopo un’introduzione all’azienda, alle sue problematiche, e ai processi organizzativi, il corso si concentrerà̀ sul change management: il passaggio dalla macchina ai sistemi, alle persone. Oggetto di studio saranno anche la partecipazione alle decisioni, le responsabilità̀, i sistemi di compensazione, l’ empowerment, il management delle risorse umane, il coaching.
Lo Sviluppo delle Risorse Umane Il modulo tratta la gestione strategica delle risorse umane, quindi la ricerca, la selezione e lo sviluppo del personale. Saranno trattati aspetti quali il dimensionamento degli organici, la valutazione delle performance, lo sviluppo di carriera, ma anche l’informatica evoluta e dunque il ruolo degli Human Resource Management Systems. A completamento saranno offerte simulazioni e case study.
Business Plan e il fabbisogno degli investimenti Che cosa è il business plan: dall’idea al progetto, alla valutazione dei costi e dei risultati. Il modulo affronterà̀ il valore del denaro nel tempo, Il timing, la scelta, la valutazione degli investimenti: Van, Tir, analisi costi – benefici. Decisioni in condizioni di certezza ed incertezza; gestione del rischio. Business plan training.
Lineamenti di diritto del lavoro Il modulo è indirizzato ad inquadrare il sistema del diritto del lavoro italiano, avendo particolare attenzione alla sua evoluzione e alle recentissime normative approvate (cosiddetto Jobs Act).
HR Office Laboratory I In questo modulo viene illustrato come le nuove tecnologie abbiano un impatto sull’organizzazione delle Risorse Umane, sia dal punto di vista funzionale che di contenuti culturali.
HR Office Laboratory II Creazione di report efficaci e dashboard dinamici per l’analisi e la visualizzazione di informazioni strategiche. Il corso vuole fornire gli strumenti pratici per raggruppare, visualizzare dati in modo approfondito, individuare connessioni e valutare le opportunità̀ in qualsiasi prospettiva.
Business English Il corso mira a perfezionare le conoscenze pregresse dell’inglese di base, favorendo l’acquisizione della terminologia specifica legata al settore delle Human Resources. Si presterà attenzione allo sviluppo di ognuna delle quattro abilità: speaking, reading, listening, writing.
Marketing Digitale Il modulo si propone di illustrare le attività̀ di coloro che cercano di soddisfare le esigenze di chi è destinato ad usare i prodotti e i servizi erogati in nuovi scenari digitali. Verranno mostrati in modo pratico come sviluppare e attuare un piano di marketing sul web.
Il bilancio aziendale Il corso ha l’obiettivo di stimolare la riflessione sulla struttura del capitale aziendale più̀ appropriata per il raggiungimento degli obiettivi di redditività e di contenimento dei rischi d’impresa. A tal fine vengono fornite le competenze necessarie ad effettuare la analisi di bilancio a livello sia di singola società̀ sia di gruppo di società̀. Attraverso l’utilizzo delle principali fonti di informazione disponibili all’interno dell’impresa viene valutato l’impatto delle scelte strategiche e gestionali in termini di creazione di valore economico per l’impresa.
Manager Business English Argomenti come “Recruitment”, “Selection”, “Employee relations”, “HR development”, “Reward and remuneration”, “Business etiquette”, “Careers” verranno affrontati in classe, con un approccio prevalentemente comunicativo.
Politiche e strumenti di remunerazione del personale Il corso, corredato una panoramica sul fisco italiano e su quello di altri paesi europei, propone nozioni sul sistema tributario italiano, spiegando come si struttura una busta paga. Sono previste esercitazioni pratiche.
Ricerca e selezione del personale Il modulo, dopo una panoramica sul sistema di organizzazione dell’azienda, si concentrerà̀ sul reclutamento del personale, sulla selezione e la ricerca. Verranno approfonditi temi quali l’intervista di selezione, i requisiti dell’intervistatore, nonché́ l’assessment center.
Il benessere aziendale e le tecniche counseling Come costruire le relazioni d’aiuto e promuovere lo sviluppo organizzativo: il counseling e il coaching, Gli studenti capiranno cosa è il counseling aziendale e come opera, le fasi del counseling, la definizione dei ruoli (counselor e cliente), il “manager come counselor”, le caratteristiche del counselor e i tipi di cliente. Fondamentali saranno anche le tecniche centrate sulla comunicazione, quindi l’ascolto attivo, l’empatia e il feedback.
La valorizzazione del capitale umano In questo modulo vengono presentati i più̀ recenti risultati inerenti la valorizzazione delle persone in ambito privato e pubblico. I modelli sono accompagnati da casi pratici sperimentati in diversi contesti lavorativi.
Le nuove sfide delle PMI: dalla responsabilità sociale d’impresa alla digital communication Il corso introduce i concetti di pianificazione strategica e operativa di responsabilità̀ sociale, di approccio strategico alla corporate philantropy e all’individuazione delle opportunità di finanziamento. Verranno forniti gli strumenti per la valutazione di progetti, l’analisi del social business plan, su come costruire richieste di finanziamento di successo.
Interventi aziendali Casi di studio pratici per consolidare le competenze integrate e multidisciplinari in maniera autonoma e basata su un analisi ragionata di casi reali in cui individuare criticità e punti di forza, al fine di proporre e sviluppare soluzioni innovative. Questi casi di studio saranno tenuti da imprenditori, manager e rappresentati del mondo di impresa.
Formazione outdoor Da diversi decenni la pratica della formazione outdoor è utilizzata per fornire elementi di assistenza e formazione alle aziende in movimento. Il presente modulo conclude l’attività̀ formativa sperimentando tecniche di team building e outdoor training, sempre più̀ oggetto di impiego e lavoro.
Il bilancio delle competenze In questo modulo verrà̀ approfondito lo strumento del bilancio delle competenze, le origini dello strumento, modalità̀ e finalità̀ di utilizzo. Si approfondiranno i principali modelli di bilancio di competenza, le varie modalità̀ di svolgimento e restituzione, sotto forma di consulenza individuale ed in gruppo, anche attraverso una modalità̀ pratica ed esperienziale.
Orientamento L’obiettivo è il fornire attività di supporto nella transizione dalla fase di studio al lavoro, al fine di promuovere l’occupabilità, la crescita professionale e l’inclusione sociale.

Saranno trattate tematiche quali le evoluzioni del mercato del lavoro giovanile e internazionale, i nuovi strumenti legislativi di politiche attive, la creazione di impresa e l’auto impiego, gli skill di placement individuale (elaborazione CV, tecniche colloquio di selezione, etc.), ed i percorsi di formazione continua.